Christian AstroHobby.it ROMA Lazio
Data iscrizione:
Prima del 2010



Telefono:
Visibile solo agli Astroseller registrati.
Mail:
Visibile solo agli Astroseller registrati.
Chi sono:
Visibile solo agli Astroseller registrati.
Registrati subito per entrare in contatto con Christian
(45)
Market Stream
Feedback
(27)

Coerenza
Tempi
Cortesia
Imballaggi



(0)
Raccomandazioni
(2)
Stream seguiti

Vendo: Camera Qhy10 + accessori

Post su Astronomy in: CCD e Accessori il 21 Gennaio 2019




Camera Qhy usata con accessori specificati a fondo pagina. La camera presenta una piccola ammaccatura indicata in foto che non ne compromette la funzionalità



Camera a colori QHY10 da ben 10 Mpixel, raffreddata fino a -40°
– sensore da 25,10 x 17,64mm
– pixel quadrati da 6,05 micron
– backfocus di 20mm
– sensore con microlenti


Le camere QHY sono progettate per avere i requisiti richiesti dagli astroimager più esigenti. E’ raccomanda per coloro che vogliono fare uno step aggiuntivo rispetto alle classiche DSLR a delle vere camere CCD, ma senza avere dei cambi di setup sostanziali. La dimesione del sensore simile a quella delle reflex vi consente di mantenere i vostri correttori, senza la necessità di cambiarli.

La grande differenza tra la QHY10 e una reflex è che la QHY10 non condivide gli svantaggi della reflex. Ad iniziare dal rumore termico, abbatttuto grazie all’efficentissima cella di Peltier a doppio stadio. Inoltre non ha il filtro IR-CUT che blocca l’h-alpha come nelle normali reflex.

La maggior parte delle reflex hanno una profondità di 12bit (4096 livelli di grigio), per l’astrofotografia l’ideale è avere la massima profondità possibile. La camera lavora a 16bit, regalando così immagini più profonde e contrastate.

Il design della camera inoltre previene il ghiacciarsi del sensore grazie ad una piccola resistenza interna. L’otturatore elettronico sostituisce quello meccanico.

In particolare il sensore della camera ha una full well capacity di 45000 elettroni, il doppio della QHY8L e del sensore kodak8300 a colori. Quindi offre una dinamica più alta, colori migliori e stelle più piccole. Potete anche esporre di più senza saturare il segnale, per catturare i piccoli dettagli deboli degli oggetti deepsky. La tecnologia Sony Super HAD e l’elevato potere di raffreddamento vi regaleranno immagini prive di rumore anche con esposizioni lunghe.



Sensore:
– Sony Super HAD ICX493AQA
– numero di pixel: 3964 x 2712 (10Mpx)
– pixel attivi: 3900 x 2616
– dimensione dei pixel: 6,05 x 6,05 micron
– dimesione del sensore: 25,10 x 17,64 (diagonale di 28,4mm)
– efficienza quantica: 60% nel verde, 60% nel blu e h-alpha
– RGGB-Bayer pattern
– microlenti


Elettronica di read-out:
– profondità: 16bit
– velocità di trasferimento dati: 18s in binning 1×1
– velocità di trasferimento dati: 9s in binning 2×2
– velocità di trasferimento dati: 4s in binning 4×4
– velocità in messa a fuoco e preview: 4s in binning 1×1
– velocità in messa a fuoco e preview: 2s in binning 2×2
– interfaccia USB 2.0
– velocità in messa a fuoco e preview: 1s in binning 4×4
– tempo di integrazione da 0,02 s a 10.000s
Raffreddamento:
– cella di Peltier a doppio stadio
– delta T max di 40°

Materiale consegnato:
– alimentatore stabilizzato 12V a 4A
– camera con filetto T2 sul naso
– Derotatore
– power box DC-201 con cavo
– cavo USB
– software e driver
– Naso da 2″


Altri prodotti sul mio sito:

www.astrohobby.it

21 Gennaio 2019
Discuti in pubblico (0) |
Trattativa in Privato
Prezzo:
1199,00 €
Spese di spedizione escluse
Stato del bene:
Come nuovo

Modalità di pagamento:
Contanti
Ricarica PostePay
Bonifico bancario

Modalità di spedizione:
Corriere espresso
Consegna a mano


Numero di visite:
219 visite, 0 preferiti


Share: